Ęđĺäčňű îíëŕéí | Âńĺ ďđî ńŕä č îăîđîä | vivaspb.com | finntalk.com

Ensemble OTTONI DI VENEZIA

Ensemble OTTONI DI VENEZIA

(Solisti dell’Orchestra La Fenice di Venezia)


FABIANO MANIERO

Dal 1998 è prima tromba stabile dell'Orchestra del Teatro la Fenice di Venezia e dal 1999 de “I Solisti Veneti” diretti da Claudio Scimone.
Ha suonato sotto la direzione di direttori quali: R. Muti, L. Maazel, Sir J. E. Gardiner, Sir C. Hogwood, E. Inbal. M. Viotti, J. Tate, J. Temirkanov, D. Kitaenko, Z. Metha, G. Pretre, R. Chailly, M. W. Chung. Come prima tromba ha collaborato anche con l'Orch. A. Toscanini di Parma, l'Orch. Regionale Toscana, l'Orch. Haydn di Bolzano, l'Orch. di Padova e del Veneto, l'Orch. dei Pomeriggi Musicali di Milano, il Teatro Comunale di Treviso e l'Orch. Donizetti di Bergamo. Nel 1984 si diploma a Padova sotto al guida del M° C. Michieli, in seguito si perfeziona con A. Ghitalla, P. Thibaud, S. Burns, R. Martin e G. Parodi.
Nel 1997 consegue il diploma di concertista con il massimo dei voti presso il Conservatorio Superiore di Zurigo sotto la guida del M° C. Rippas. Varie sono le partecipazioni ad incisioni con orchestre ed ensamble, come solista ha inciso vari CD “Venice Trumpet and Organ in Concert” (1996) con l'organista Silvio Celeghin che l'affinità artistico-professionale e l'amicizia porta ad unire nel Duo Maniero-Celeghin prima e, a seguire, assieme al soprano Silvia Calzavara nell'ensamble Trio DolceSentire (www.dolcesentire.it) con un proprio particolare repertorio che si esprime nell'incisione di altri due CD  “Dolce Sentire …. I grandi temi religiosi e dell'olocausto” (2001) e “Musica Celeste, temi d'autore a Maria” (2003) ed ora nel 2011 in una nuova incisione interamente dedicata a brani di Mons. Marco Frisina riarrangiati per tromba, organo e soprano, contenente tre brani inediti dedicati al trio dall'autore stesso. Con il Sestetto di Ottoni e percussioni dell’O.R.T (Orchestra Ritmica della Toscana - sezione fiati e percussioni) incide nel 2006 “Gli Ottoni... al Cinema!”  e nel 2008 “Gli Ottoni tornano ...al Cinema!” , due cd interamente dedicati alle grandi colonne sonore. Da sempre attratto dallo sperimentare nuovi orizzonti sonori, nel 2006 fonda l’esemble  MOVIETrio (www.movietrio.it) e incide 3 cd dal 2008: “Le Grandi Colonne Sonore” una raccolta dei più bei temi da film rielaborati e arrangiati per tromba, chitarra e voce, brani indimenticabili come La vita è bella di Nicola Piovani, Amarcord di Nino Rota, Forrest Gump di Alan Silvestri, Il postino di Luis E. Bacalov, “Musica ... per non dimenticare” con brani musicali e testi recitati sulla Shoah, “Ennio Morricone – Treasures” interamente dedicato alle colonne sonore scritte dal grande Maestro. E' stato docente di tromba nei bienni accademici di specializzazione 2004/2005 e 2005/2006 presso il Conservatorio C. Pollini di Padova. Attualmente è docente presso il Conservatorio Statale di musica “A. Steffani” di Castelfranco Veneto.

MIRKO BELLUCCO

Dal Settembre 1991 ricopre il ruolo di Tromba dell’Orchestra del Gran Teatro la Fenice di Venezia.Nel 1990 si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio di musica B. Marcello di Venezia con il Maestro G. Buonomo. Prima di diplomarsi si classifica idoneo nell'Orchestra Giovanile Alpe Adria e Giovanile Italiana di Fiesole. In seguito si perfeziona con i Maestri: G. Parodi, M. Pierobon, R. Martin e S. Burns. Nel Giugno del 1990 si classifica al primo posto all'audizione presso le Orchestre di Macerata, Pesaro, Ancona e secondo idoneo nell'Orchestra dell'Arena di Verona. Nel Novembre del 1990 si classifica al primo posto nell'audizione presso l'Orchestra del Teatro Verdi di Trieste. Nel Marzo 1991 partecipa al concorso di Prima tromba al Teatro “La Fenice” di Venezia conseguendo l'idoneità, il 10 Settembre 1991 prende servizio al Teatro “La Fenice” di Venezia in qualità di prima tromba, posto che ricoprirà fino alla fine del 1997; da gennaio 1998 ad oggi ricopre il posto di Tromba di Fila. Nel 1992 si classifica al primo poto all'audizione al Teatro alla Scala di Milano. Nel dicembre 1996 suona come prima tromba nell'Orchestra Regionale della Toscana. Dal 1992 al 2005 è docente di Tromba e Trombone presso i conservatori di Vicenza, Alessandria, Trieste, Castelfranco Veneto e Udine. Nel 2005 suona in qualità di prima tromba al Teatro alla Scala di Milano. Insieme al M° Renato Pante è direttore artistico del “Primiero Dolomiti Festival”, www.scuolamusicaleprimiero.it - www.primierodolomitifestival.it, ed è docente dei “Corsi Internazionali di Perfezionamento Musicale” di Spimbergo. Fa parte di numerose formazioni da camera tra le quali www.spilimbrass.it e il “RIMM FOUR BRASS”, con il quale ha inciso recentemente il Cd “Italian Symphony”.


GIUSEPPE MENDOLA

Primo trombone del Gran Teatro “La Fenice” di Venezia, nasce a Mussomeli (CL) nel 1981 e inizia gli studi musicali presso il Liceo musicale "V.Bellini" di Caltanissetta.
Nel 2002 si diploma presso il Conservatorio "V.Bellini" di Palermo sotto la guida del M° Massimo La Rosa, primo trombone della Cleveland Orchestra (U.S.A.), con il quale si perfeziona per alcuni anni.
Frequenta corsi di perfezionamento con strumentisti di chiara fama quali: R. Bobo, C. Vernon, J. Alessi e R. Martin.
Risulta vincitore di audizioni in varie orchestre italiane, quali l’Orchestra Sinfonica Siciliana, l'Orchestra del Teatro Massimo “V.Bellini” di Catania, l'Orchestra del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e l’Orchestra del Gran Teatro La Fenice di Venezia.
Ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento e con l'Orchestra Filarmonica della Scala in varie tournèe e registrazioni per Mediaset, e ha suonato sotto la guida di illustri maestri tra cui R. Muti, M. W. Chung, S. Bychkov, C.P.Flor, E. Inbal, K. Masur, Y. Temirkanoff, J. Tate, F. de Burgos.
Fa parte di varie formazioni cameristiche dedicandosi prevalentemente al duo col pianoforte e al quartetto e quintetto di ottoni.

 

ANDREA CORSINI

Dall' aprile 2007 è Primo corno solista dell' Orchestra del Teatro "La Fenice" di Venezia.

Dal 1997 è corno solista dell' Orchestra del Teatro "La Fenice" di Venezia. Inizia gli studi musicali sotto la guida del padre Giancarlo, valente insegnante e famoso trombonista. Si diploma in corno nel 1985 presso il conservatorio "G.Verdi" di Milano con il M° E.Modonesi. Si perfeziona poi con il M° G.Crott ed ai corsi della Scuola di Musica di Stoccarda (D) con il M° R.Vlatkovic sotto la guida del quale nell'estate del 1994 ottiene il diploma di merito all'Accademia Chigiana di Siena. Nel 1986 ottiene la maturità scientifica. Nel 1985 ottiene l'idoneità per corno di fila presso il Teatro "La Fenice" di Venezia, idoneità confermata nel 1987 e nel 1991. Nel 1987 e nel 1990 vince il concorso per l'Orchestre des Jeunes de la Mediterranèe con sede ad Aix-en-Provence (F) con la quale ha effettuato tournèes in Europa. Nel 1988 consegue l'idoneità per corno di fila presso il Teatro dell'Opera di Roma, dove ha confermato l'idoneità nel 1990. Nel 1993 vince l'audizione per terzo corno presso l'Orchestra Sinfonica dell'Emilia Romagna "A.Toscanini" di Parma. Nel 1994 vince le audizioni per corno di fila presso l'E.A. Arena di Verona, corno di fila con obbligo del terzo presso il Teatro Regio di Torino, terzo corno con l'obbligo del primo presso il Teatro Comunale di Bologna e come primo corno presso il Teatro "La Fenice" di Venezia. Nel 1995 vince il concorso per primo corno presso l'Orchestre Philharmonique de Monte Carlo (MC) ricoprendo il ruolo fino al 1998. Nel 1997 vince il concorso per primo corno presso il Teatro "La Fenice" di Venezia dove tuttora è impiegato. Ha collaborato e collabora con le orchestre dei Teatri sopra citati oltre che con l'Orchestra Sinfonica RAI di Milano (fino a che é esistita!), con l'Orchestra RSI di Lugano (CH), con l'Orchestra Internazionale d'Italia, con l'Orchestra della Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, con i Solisti Veneti, con i Salzburg Chamber Soloist, con l'Orchestra dello Stadt Theater di Klagenfurt (A). Come solista ha collaborato con l'Orchestra da camera di Belluno, con il prestigioso gruppo strumentale "A.Berruti" di Milano, con il Theatre des Varietès di Monte Carlo, con i Virtuosi  di Aquileia di Udine e stagionalmente con l'Orchestra del Teatro "La Fenice" di Venezia. E' membro del gruppo di ottoni "Fantasy Brass". E' docente ai corsi di perfezionamento estivi tenuti dalla Società Filarmonica a Spilimbergo (PN).

ALBERTO AZZOLINI

Nato a Verona nel 1988 intraprende lo studio del basso tuba all’età di dieci anni, entrando più tardi in conservatorio e diplomandosi nel 2011 con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del maestro Giovanni Gatti, Conservatorio “E. F. Dall’Abaco” di Verona. Ammesso nel 2011 alla Hochschule für Musik - Basel (CH), frequenta un biennio di specializzazione in basso tuba sotto la guida del maestro e professore d’orchestra Davi Le Clair, diplomandosi nell’inverno 2013. Attualmente, lavora come freelancer presso alcune delle orchestre professionali dei teatri italiani, tra le quali l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia e l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.